19 modi per risparmiare energia in casa

Semplici suggerimenti per ridurre costi e consumi elettrici

Durante questa crisi mondiale stiamo trascorrendo più tempo a casa, e così stiamo anche utilizzando più energia. Adottare piccoli accorgimenti per risparmiarla può fare una grande differenza per l’ambiente e per la tua bolletta. Ecco alcuni consigli utili per consumare meno energia e tagliare sulle spese elettriche.

 

Dispositivi elettronici

  • Collega i dispositivi a una presa multipla e spegnila quando non li utilizzi.
  • Riproduci i contenuti multimediali su schermi piccoli, come quelli di cellulari e tablet.
  • Abbassa la luminosità e utilizza la modalità “eco”.
  • Utilizza le modalità di sospensione e ibernazione.
  • Carica il telefono cellulare per poche ore (è sufficiente), invece che per tutta la notte.

 

Luci ed elettrodomestici

  • Spegni e stacca dalla corrente le apparecchiature che non utilizzi, come luci, macchine per il caffè e stampanti.
  • Per cucinare usa il forno a microonde, invece dei fornelli.
  • Evita di aprire il forno quando è in funzione, la temperatura può scendere di 14 °C.
  • Utilizza la lavatrice e la lavastoviglie a pieno carico e di notte, oppure lava a mano.
  • Lava gli abiti in acqua fredda piuttosto che tiepida o calda.
  • Passa a lampadine a risparmio energetico come lampade alogene a incandescenza, lampade compatte a fluorescenza e diodi a emissione di luce, che utilizzano dal 25% all’80% di elettricità in meno e durano di più delle lampadine tradizionali.
  • Spegni le luci quando non le utilizzi.
  • Abbassa la temperatura del boiler.
  • Apri le tapparelle e le finestre per ricevere l’illuminazione naturale, di cui beneficia anche la tua salute.
  • Utilizza i ventilatori per il bagno o la cucina solo per il tempo necessario.

Riscaldamento e raffrescamento

  • Rendi la tua casa resistente agli agenti atmosferici sigillando le fuoriuscite d’aria intorno a porte e finestre e coprendo gli spifferi.
  • Utilizza lampade, ventilatori e stufe di piccole dimensioni invece che luci da soffitto e impianti di riscaldamento e raffrescamento centralizzati.
  • Pulisci o sostituisci i filtri regolarmente, poiché se sono sporchi fanno lavorare gli impianti di più e più a lungo di quanto sia necessario.
  • Imposta il termostato su 20 °C in inverno e 25,5 °C in estate.

Speriamo che questi consigli ti possano aiutare ad avere comportamenti energetici consapevoli ora e a mantenerli in futuro. Insieme possiamo dare nuova energia al nostro mondo.

 

Vuoi risparmiare ancora di più con il solare?

RICHIEDI PREVENTIVO

Ho letto e compreso il documento sulla privacy

Valutazione di Google
4.9